Ecco la review della new entry in pedal board.

MXR EVH Phase 90

COME SI PRESENTA
In buona sostanza la base è quella di un normalissimo Phase90, col tipico controllo per il RATE, lo switch e il LED.
Abbiamo in più un pulsante di switch tra la modalità Phase90 normale e la versione “Script” degli anni 70.
La colorazione è accattivante come gli altri prodotti della serie EVH.

COME SUONA
La prima cosa che ho fatto è stato un confronto tra la modalità “Vintage Script Logo” e quella normale.
In realtà devo dire che non ho sentito una notevole differenza: cambia leggermente la presenza dell’effetto,
nel caso della modalità vintage è un po’ più soft.
Nella demo che segue comunque si può ascoltare come nel caso di “Breathe”, questo pedale vada bene anche per
ricalcare l’effetto dell’univibe, anche se tuttavia la considero l’unica eccezione, in quanto testata su brani come
“Us and them” l’effetto è un po’ troppo sporco.

ALIMENTAZIONE

È alimentato a 9V DC con il normale pin center-negative.
Può anche essere alimentato a batteria, che tuttavia (unico difetto a mio avviso) richiede di aprirlo, svitando la vite della cover posteriore.

DEMO
Ecco una piccolissima demo!

A breve recensione di Boss CE-2W Waza Craft!!! Alla prossima!

Categorie: Modulation

Tony Samperi

I was born on 05/02/1989 in the beautiful Taormina, a little village not too far from Messina, Sicily. I live in Bergamo since I was very young; Now I work here as Web Developer. I have various hobbies: informatics, electronics, videogames, cars, magic, cinema e, my passion, music. My approach to music happened very early in my life: I began playing the guitar when I was 4. There also was a keyboard at home, so I could play 2 instruments; this allowed me to learn how to play several instruments later. The guitar remains my favourite instrument, my idol is (of course) David Gilmour. I often sing while I play the piano. I have a good experience with bass and drums.